Il radiodramma di Beckett (4 puntate)

 3,50

Testi di Samuel Beckett

Regia di Sergio Ferrentino

  • RADIO I
    con: Augusto Di Bono, Raffaele Farina, 
  • RADIO II
    con: Raffaele Farina, Cinzia Spanò, Augusto Di Bono
  • PAROLE E MUSICA
    con: Claudio Moneta, Mario Cei
  • CASCANDO
    con: Cecilia Broggini, Anahì Traversi, Augusto di Bono 

SINOSSI

Samuel Beckett ebbe una folgorazione per i radiodrammi, nel 1961 ne scrisse di getto addirittura quattro: Radio I e Radio II e , Parole e Musica e Cascando. La ricerca dell’amalgama empatica tra musica e parole si è perfeziona e impreziosita con la decisione di commissionare al compositore Giacomo Manzoni la partitura di “Cascando” presentata in prima esecuzione assoluta. Una musica dotata di una grande personalità che viene però creata in funzione del testo, per farlo emergere in tutta la sua forza e bellezza. Protagonista, se così si può definire, di Cascando è un misterioso Apritore, che controlla i flussi di Voce e Musica, sviluppando così la narrazione. Musica creata in funzione del testo anche per l’altro radiodramma, Parole e Musica, dai toni rarefatti e concisi. Scritto come radiodramma e musicato inizialmente dal cugino di Samuel Beckett, John, “Words and Music” è stato trasmesso per la prima volta dalla BBC nel 1962. Il radiodramma è stato rivisitato dall’autore irlandese, Premio Nobel per la letteratura, negli anni ’80 grazie alla felice collaborazione con il compositore statunitense Morton Feldman, con il quale aveva già lavorato all’opera “Neither”.