RADIOGIALLO 

“Bisogna dare rilevanza ad altre cose, sono importanti i silenzi e i rumori. E i paletti sono uno stimolo”

Carlo Lucarelli

Produzione 2012
Fonderia Mercury

L’opera fa parte del progetto AutoreVole: audiodrammi in teatro in cui autori di fama nazionale si sono confrontati con la drammaturgia radiofonica. Allestiti in teatro, gli audiodrammi permettono agli spettatori – dotati di radiocuffie – di incontrare l’immagine acustica.

AUDIODRAMMA IN SCENA (Ed.2017)
di Carlo Lucarelli
 
Adattamento e regia: Sergio Ferrentino
 
Con: Daniele Ornatelli, Cecilia Broggini, Alessandro Pazzi, Roberto Recchia, Eleni Molos, Maurizio Pellegrini
 
Musiche Originali: Gianluigi e Giacomo Carlone
 
Sound design: William Geroli 
 
Fonico: Marco Sambinello
 
Assistente di produzione: Monica De Benedictis
 
Produzione: Fonderia Mercury

SINOSSI

1940, in un piccolo studio dell’E.I.A.R., l’Ente Italiano per le Audizioni Radiofoniche sta per iniziare la diretta del radiodramma Il mistero del Labirinto, quando per ordine del Ministero della Cultura Popolare, su direttiva del Duce stesso, bisogna cambiare il finale. È così che, tra la comparsata di un’attrice famosa e l’ispezione di un Console Generale della Milizia, attori, rumorista e il regista cercano di trovare un colpevole. Il microcosmo della radio diventa lo specchio di una realtà sotto censura nella quale il raccontare è l’ingegnarsi a trovare scappatoie.

SCROLL UP